La Fotografia come fonte di Storia

fotografia fonte storia copertina

ISTITUTO VENETO DI SCIENZE, LETTERE ED ARTI

E’ uscito il volume
LA FOTOGRAFIA COME FONTE DI STORIA
Atti delle Giornate di studio promosse
dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti (Venezia, 4-6 ottobre 2012)

a cura di Gian Piero Brunetta e Carlo Alberto Zotti Minici

Venezia 2014

formato 15,7 x 24
744 pp., ill. B/N e colore, € 38,00
ISBN 978-88-95996-49-7

fotografia fonte storia – indice

Il volume raccoglie gli atti del convegno internazionale, La fotografia come fonte di storia, organizzato dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
(Venezia, 4-6 ottobre 2012).

Si tratta di una riflessione di tipo storico e metodologico sulla fotografia come fonte per lo studio della storia, che intende superare il modello dominante, ma riduttivo, di storia della fotografia ancora incentrato, almeno in Italia, sull’estetica e sugli autori. Da ciò deriva l’importanza di pensare a una storia della fotografia che sia anche storia della presenza sociale di questo mezzo ormai parte dell’orizzonte visivo e del vissuto di tutti: non più una storia della fotografia, ma una ‘storia delle fotografie’, una storia di storie.

Questo volume vuole essere un tentativo di messa a punto di problemi, di confronto tra esperienze di storici interessati alla fotografia e di storici della fotografia, un modo di incrociare le testimonianze di alcuni protagonisti della storia della fotografia degli ultimi cinquant’anni con quelle di organizzatori di mostre ed eventi legati alla fotografia, un’occasione per conoscere le ricerche in corso e prendere atto della vastità del campo e del suo presentarsi tuttora come una vera e propria nuova frontiera immensa e inesplorata.

L’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti ha dedicato in passato altri incontri allo studio del ruolo di Venezia e del Veneto nella storia del cinema italiano e internazionale e una mostra dal titolo L’acqua e la luce, la fotografia a Venezia all’alba dell’Unità d’Italia.

ELENCO DEI RELATORI: Leonardo Bonollo, Gian Piero Brunetta, Remo Ceserani, Gabriele D’Autilia, Raffaele De Berti, Angelo Pietro Desole, Sara Filippin, Giovanni Fiorentino, Giuseppe O. Longo, Danilo Mainardi, Francesca Mambelli, Alessandra Menegazzi, Rossella Menegazzo, Adolfo Mignemi, Marina Miraglia, Carlo Montanaro, Serge Noiret, Giorgio Olmoti, Anna Ottani Cavina, Vittorio Pajusco, Silvia Paoli, Alberto Prandi, Paolo Preto, Arturo Carlo Quintavalle, Elena Roncaglia, Ilaria Schiaffini, Maria Teresa Sega, Pierre Sorlin, Camillo Tonini, Roberta Valtorta, Enrica Viganò, Massimo Zaccaria, Carlo Alberto Zotti Minici.
ELENCO DEI FOTOGRAFI: Isabella Balena, Letizia Battaglia, Giovanni Chiaramonte, Nino Migliori, George Tatge.

Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti
30124 VENEZIA – Campo S. Stefano 2945
tel. 041 24 07 711 fax 041 52 10 598
ivsla@istitutoveneto.it
www.istitutoveneto.it