Il colore… dentro

bolondi libro colore dentro

Il colore… dentro

di Ivano Bolondi

Il sorriso interiore non vede il mondo colorato, ma colora il mondo…

Castello di Montecchio Emilia
sabato 20 dicembre – ore 16:00
presentazione del libro fotografico
e proiezione audiovisivi

Intervengono
Massimo Mussini
Giuseppe Berti

La fotografia come fonte di storia

logo cc candiani mestre

La fotografia come fonte di storia. (AA. VV, 2014)
Atti delle giornate di studio
(Venezia, Istituto Veneto di Scienze e Lettere, 4-6 ottobre 2012)

Centro Culturale Candiani, giovedì 4 dicembre alle ore 18.00
Partecipano all’incontro Gian Piero Brunetta e Roberto Ellero

sala seminariale primo piano, ingresso libero

Evento flash organizzato nell’ambito della mostra IO AMO L’ITALIA, Fotografie di Leonard Freed, realizzata dal Centro culturale Candiani in collaborazione con Associazione Culturale Admira+ e Associazione Culturale CivicoCinque

LA FOTOGRAFIA COME FONTE DI STORIA
[…] La fotografia non è solo un primo atto di certificazione anagrafica e di vera promozione a protagonisti di milioni di persone rimaste per secoli al di fuori della luce della storia, ma è anche – in un’ottica di medio lungo periodo – un primo atto sacramentale, il battesimo, di quell’Homo immortalis che troverà a cavallo del duemila il raggiungimento della sua maturità e piena affermazione laica. Inoltre, come aveva già ben colto Mario Praz in un articolo del 1967 (Pittura di ritratto e fotografia), “la fotografia ce la può dire lunga sulla persona ritratta, ma una cosa è certa: che non meno d’una pittura ce la dice lunga sul fotografo”.
Nel momento in cui crescono in misura esponenziale soggetti dell’emissione e destinatari la fotografia dilata le sue funzioni, accende pulsioni voyeristiche. […]
Le fotografie digitali vengono subito sparate in rete e ricadono in tempo reale su pubblici che fanno parte di un nuovo mondo delle comunicazione.
Un occhio planetario onnipotente e onnipresente capace di accogliere e ritrasmettere alla velocità della luce qualsiasi memoria individuale fissata con un semplice clic fotografico o con una ripresa video. […]
Noi sappiamo che la comunicazione interpersonale è destinata in futuro se non a scomparire a ridursi al minimo a favore della comunicazione artificiale: qualsiasi cosa possa avvenire sappiamo anche che la fotografia resterà un mezzo facile, diretto e immediato di comunicazione universale capace di superare qualsiasi barriera.

La forma del libro, G.Millozzi

clip_image002[2]

mercoledì 29 ottobre, ore 18.30

GUSTAVO MILLOZZI
“PHOTOGRAPHS 1958-1979”

clip_image004[2]

Incontro con l’autore delle fotografie in mostra a Padova,
Palazzo Zuckermann e presentazione del catalogo
Introduce il prof. Renzo Saviolo,
docente di Storia della fotografia all’ISFAV

Libreria “laformadelibro”
Via XX Settembre 63, 35122 Padova
www.viaventisettembre.it

Generazione critica – La fotografia in Italia nel 2000

La serata del Circolo Fotografico LA GONDOLA di venerdì 10.10.2014 alle ore 21.00 al CZ 95 alla Giudecca, fermata ACTV Zitelle è dedicata alla presentazione del libro

“Generazione critica – La fotografia in Italia nel 2000”

(Danilo Montanari ed. – 2014 – € 12) una raccolta di scritti che s’interrogano sugli esiti più recenti della fotografia italiana alla luce delle problematiche scaturite dalla spettacolarizzazione della contemporaneità, dal diffondersi dei mezzi ibridi dicomunicazione, ecc.

Saranno presenti Luca Panaro, Marcella Manni e Carlo Sala, co/autori e co/curatori.

Sarà un’ottima occasione per confrontare le attuali tendenze con la ricerca operata dalla Gondola in questi anni.

La Fotografia come fonte di Storia

fotografia fonte storia copertina

ISTITUTO VENETO DI SCIENZE, LETTERE ED ARTI

E’ uscito il volume
LA FOTOGRAFIA COME FONTE DI STORIA
Atti delle Giornate di studio promosse
dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti (Venezia, 4-6 ottobre 2012)

a cura di Gian Piero Brunetta e Carlo Alberto Zotti Minici

Venezia 2014

formato 15,7 x 24
744 pp., ill. B/N e colore, € 38,00
ISBN 978-88-95996-49-7

fotografia fonte storia – indice

Il volume raccoglie gli atti del convegno internazionale, La fotografia come fonte di storia, organizzato dall’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
(Venezia, 4-6 ottobre 2012).

Si tratta di una riflessione di tipo storico e metodologico sulla fotografia come fonte per lo studio della storia, che intende superare il modello dominante, ma riduttivo, di storia della fotografia ancora incentrato, almeno in Italia, sull’estetica e sugli autori. Da ciò deriva l’importanza di pensare a una storia della fotografia che sia anche storia della presenza sociale di questo mezzo ormai parte dell’orizzonte visivo e del vissuto di tutti: non più una storia della fotografia, ma una ‘storia delle fotografie’, una storia di storie.

Questo volume vuole essere un tentativo di messa a punto di problemi, di confronto tra esperienze di storici interessati alla fotografia e di storici della fotografia, un modo di incrociare le testimonianze di alcuni protagonisti della storia della fotografia degli ultimi cinquant’anni con quelle di organizzatori di mostre ed eventi legati alla fotografia, un’occasione per conoscere le ricerche in corso e prendere atto della vastità del campo e del suo presentarsi tuttora come una vera e propria nuova frontiera immensa e inesplorata.

L’Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti ha dedicato in passato altri incontri allo studio del ruolo di Venezia e del Veneto nella storia del cinema italiano e internazionale e una mostra dal titolo L’acqua e la luce, la fotografia a Venezia all’alba dell’Unità d’Italia.

ELENCO DEI RELATORI: Leonardo Bonollo, Gian Piero Brunetta, Remo Ceserani, Gabriele D’Autilia, Raffaele De Berti, Angelo Pietro Desole, Sara Filippin, Giovanni Fiorentino, Giuseppe O. Longo, Danilo Mainardi, Francesca Mambelli, Alessandra Menegazzi, Rossella Menegazzo, Adolfo Mignemi, Marina Miraglia, Carlo Montanaro, Serge Noiret, Giorgio Olmoti, Anna Ottani Cavina, Vittorio Pajusco, Silvia Paoli, Alberto Prandi, Paolo Preto, Arturo Carlo Quintavalle, Elena Roncaglia, Ilaria Schiaffini, Maria Teresa Sega, Pierre Sorlin, Camillo Tonini, Roberta Valtorta, Enrica Viganò, Massimo Zaccaria, Carlo Alberto Zotti Minici.
ELENCO DEI FOTOGRAFI: Isabella Balena, Letizia Battaglia, Giovanni Chiaramonte, Nino Migliori, George Tatge.

Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti
30124 VENEZIA – Campo S. Stefano 2945
tel. 041 24 07 711 fax 041 52 10 598
ivsla@istitutoveneto.it
www.istitutoveneto.it

Aqua & Tera > Rovigo

Mercoledì 21 maggio 2014 ore 11:45
a Rovigo presentazione del libro

Aqua & Tera
Graziano Zanin

per e con

Consorzio di Bonifica Adige Po
Rovigo

locandina libro

Garda nel cuore

pranovi garda cuore 2014

Il Circolo fotografico Città di Garda
presenta il nuovo libro

Garda
nel cuore

domenica 6 aprile 2014 – ore 17:30
Sala dei Congressi – Garda VR

in collaborazione con
Associazione culturale
Pal del vo’ – Garda

La trasparenza dell’ombra

trasparenza ombra sato giovanni isbn 9788867871438LA TRASPARENZA DELL’OMBRA
di Giovanni Sato
in collaborazione con il
Fotoclub Padova

venerdì 14 marzo 2014
ore 18.00_ Libreria ibs.it bookshop
via Altinate 63| Padova

Interventi
Luciano Nanni
scrittore

Enrico Gusella
critico e storico della fotografia

Sarà presente l’Autore