Delle Biennali FIAP

Ai Delegati Regionali e Provinciali per la massima diffusione ai Circoli e ai soci, SONIC compresi

p.c. Ai Direttori e Vice Direttori di Dipartimento

Buonasera,

a seguito della precedente comunicazione 73/2018, vi giro il comunicato del Dipartimento Esteri di FIAF nel quale vengono spiegati lo spirito ed il senso delle Biennali FIAP.

Vi chiedo, insieme a Pierluigi Rizzato, direttore del Dipartimento interessato, di dare la massima informazione ai soci tutti.

Susanna Bertoni BFI – Dip. Comunicazione FIAF

View Fullscreen

Biennale FIAP Colore fino al 20 gen 2018

20181207 0120 Selezione 28 Biennale FIAP colore Spagna 2019

Ai Delegati Regionali e Provinciali
ai Circoli e
ai soci diretti (SONIC)

Buongiorno,

si invia il bando del Dipartimento Esteri riguardante la selezione delle immagini per la 28^ Biennale FIAP Colore che si svolgerà in Spagna ad inizio 2019.

Gli autori regolarmente iscritti alla FIAF per l’anno 2019 (SONIC compresi) sono, pertanto, invitati ad inviare le loro migliori opere per far sì che la Federazione continui ad ottenere brillanti risultati fin qui conseguiti.

Sono previste due sezioni, stampe e digitale:

Sezione stampe :

saranno selezionate 10 immagini da stampare (max 1 immagine per autore) e il tema proposto è :

Paesaggio toscano

Sezione digitale :

saranno selezionate 20 immagini da presentare (max 2 immagini per autore) e il tema proposto è :

Volti di Maramures

La data di scadenza per poter partecipare alla selezione interna è il 20 gennaio 2019.

Pierluigi Rizzato, Direttore del Dipartimento Esteri, confida nella massima diffusione della notizia per evitare che soci aventi diritto rimangano esclusi da questa possibilità.

Susanna Bertoni BFI
Dir. Dipartimento Comunicazione FIAF

 

20181207 0120 Selezione 28 Biennale FIAP colore Spagna 2019

Sara Lando : “Mentire con la Fotografia”

Nell’ambito dell’apertura del nuovo sportello “Spazio Donna” l’associazione “Questacittà” propone due incontri pubblici con la fotografa Sara Lando rivolti ai residenti dei comuni di Cassola, Mussolente e Romano. Il primo, Martedì 27 Novembre 2018 , è dedicato al tema “Mentire con la fotografia” su come il linguaggio fotografico può essere utilizzato per rappresentare e manipolare la realtà. L’Ezzelino Fotoclub collaborerà per la predisposizione logistica dell’iniziativa.

I Have a dream > Padova

20181130 Padova gf Antenore i have a dream locandina

Venerdì 30 novembre alle ore 18:00, presso la Corte dei Leoni (Via Boccalerie, 8 Padova) il socio del Gruppo Fotografico Antenore BFI, ROBERTO IANNITTI, inaugurerà la sua mostra personale «I HAVE A DREAM».
Il titolo ovviamente richiama ed omaggia il discorso che Martin Luther King tenne nell’agosto del 1963 davanti al Lincoln Memorial di Washington.
Questo discorso da allora è divenuto emblema della speranza di una globale integrazione razziale.
Iannitti, in questo suo percorso espositivo, ha cercato di rappresentare quella che è oggi la comunità americana e lo ha fatto raccontandoci piccoli spaccati di storie di persone comuni.
Le scene colte spesso raccontano una non facile convivenza tra culture diverse e l’incomunicabilità tra le varie classi sociali. Ne nasce la visione di piccoli universi di malinconiche solitudini, la ricerca di una identità che talora sfocia nel kitsch o si risolve nei cliché di un american movie.
Il sogno americano di integrazione culturale, benessere diffuso e pari opportunità vacilla ma ancora sopravvive forse per ingenuità o perché arrendersi è più difficile che continuare ad illudersi.
Le foto non potevano che essere in bianco e nero, efficace nel focalizzare i contrasti e nel rendere più inciso il racconto.
La mostra rimarrà visitabile sino al 24 gennaio 2019.

“La guerra che ha sconvolto il mondo”

Giornata di chiusura, Domenica 18 Novembre, della mostra “Cento anni dopo…..” organizzata dall’Ezzelino Fotoclub che ha trovato spazio negli splendidi locali di Palazzo Agostinelli a Bassano del Grappa. L’esposizione, che è rimasta aperta per tre settimane, ha visto una buona partecipazione di pubblico, ma soprattutto ottimi riscontri fra i visitatori, molti dei quali hanno espresso apprezzamento per la ricerca effettuata dai soci del nostro fotoclub su un evento come la Prima guerra mondiale che tanto ha infierito sul nostro territorio.

Per terminare “in bellezza” nel pomeriggio abbiamo avuto il piacere di ospitare l’Associazione Rabbit Hole A.F. – Lab. Teatro che con letture ad alta voce ha “raccontato ”un capitolo di storia che sconvolse il mondo intero, rendendo ancor più coinvolgente la partecipazione dei visitatori.

In questa occasione vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo evento o ci hanno supportato, a partire dal Comune di Bassano che ci ha dato disponibilità dei locali, a Loris Giuriatti e all’associazione Rabbit Hole che ci hanno aiutato nella riuscita dell’iniziativa, ai visitatori e a tutti i soci che si sono impegnati.

 

Inaugurazione AMUVEFO 7/dic/2018

Il Comune di Boara Pisani PD
Athesis Museo Veneto Fotografia di Boara Pisani
Associazione Culturale Athesis – BFI

La S.V. è invitata alle celebrazioni dell’anniversario

150° Boara diventa “Pisani”

Inaugurazione istituzionale dell’Athesis Museo Veneto Fotografia

Piazza Athesia 6
Boara PISANI
7 dicembre 2018 ore 11:00

Il Sindaco Luca Pescarin _ Il Direttore AMUVEFO Graziano Zanin _ Il Presidente Associazione Culturale Athesis Massimo Rainato

Religiosità > Cavarzere VE

Il Fotoclub Cavarzere in collaborazione con il Comune di Cavarzere vi invita a partecipare all’inaugurazione della mostra fotografica collettiva “Religiosità” che si terrà il 2 dicembre 2018 alle ore 11:00
presso Palazzo Danielato – via Roma, 8.
Vi aspettiamo numerosi!

invitoBusta

Concorso Il Sigillo

Estratto dal Regolamento

CONCORSO IL SIGILLO 2019
racconti, fotografie, illustrazioni

1. L’Università Popolare di Padova, con il patrocinio del Comune di Padova, della Provincia di Padova e della Regione Veneto, indice la quarta edizione del Concorso Il Sigillo, per offrire la possibilità di presentare le proprie opere a quanti trovano nella passione per la scrittura, per la fotografia e per il disegno un modo per comunicare ed esprimersi.
2. Il Concorso è realizzato in collaborazione con l’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Padova, il Gruppo Fotografico Antenore, e la casa editrice Webster di Padova (www.webster.it)
3. Il Concorso è riservato ad autori italiani e stranieri di racconti inediti scritti in lingua italiana, di opere fotografiche inedite, sia a colori che in bianco e nero e di illustrazioni inedite create con qualsiasi tecnica.
4. Il tema del Concorso è: “De Senectute. Vite di alberi e persone”

. Bando regolamento

. Regolamento_sezione_FOTOGRAFIE

. Scheda_partecipazione_sezione_FOTOGRAFIE