ezzelino

Set 192018
 

Sabato 15 Settembre in occasione dell’apertura del  “1° Festival della Famiglia – La Famiglia al centro”  in Piazza Libertà a Bassano presso la Chiesa di San Giovanni è stata inaugurata la mostra “La Famiglia in Italia” che presenta le immagini realizzate dai nostri soci in occasione dell’omonima importante iniziativa Fiaf svoltasi a Bibbiena (AR) nel mese di Giugno (autori: Antonio Bordin, Renzo Merlo, Marco Simonetto, Nazzareno Berton, Piero Martini, Domenica Bontorin, Gianni Menegatti, Carlo Bortolazzo, Roberto Zerbini, Giorgio Bertoncello, Antonio Pasciucco, Massimo Busi); la mostra comprende anche la ricerca realizzata da alcune classi della Scuola Primaria di Valrovina coordinata dai nostri soci Antonio Bordin e Marco Simonetto, anche questa esposta e pubblicata in occasione del suddetto evento nazionale, e quella dei componenti l’Associazione “Anni d’argento”. L’evento, coordinato da Antonio Bordin, socio dell’Ezzelino Fotoclub, nonché Delegato della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF) per la Provincia di Vicenza,  ha dato inizio a quello che è forse uno degli ultimi appuntamenti con le mostre locali  di “La Famiglia in Italia” ed ha visto la presenza, tra gli altri, del  Sindaco di Bassano Riccardo Poletto, dell’assessore ai servizi sociali Erica Bertoncello, del presidente dell’associazione anni d’argento Ing. Giuseppe Lo Castro, della direttrice dell’associazione anni d’argento Daniela Bianchi, della Referente di plesso della scuola primaria di Valrovina Federica Zarpellon, oltre al vicepresidente Nazzareno Berton, al presidente onorario Gianni Menegatti ed ai soci dell’Ezzelino fotoclub.

Set 132018
 

Da Sabato 15 a Domenica 23 Settembre, presso la Chiesa di San Giovanni, in Piazza Liberta a Bassano, sarà esposta una selezione di immagini realizzate dai soci dell’Ezzelino Fotoclub in occasione dell’iniziativa nazionale Fiaf “La famiglia in Italia”. La mostra rimarrà aperta tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Le fotografie sono di Antonio Bordin, Renzo Merlo, Marco Simonetto, Nazzareno Berton, Piero Martini, Domenica Bontorin, Gianni Menegatti, Carlo Bortolazzo, Roberto Zerbini, Giorgio Bertoncello, Antonio Pasciucco e Massimo Busi. Oltre alle nostre immagini saranno presenti anche quelle realizzate dalla Scuola Primaria di Valrovina, coordinata dai nostri soci Antonio Bordin e Marco Simonetto, e quelle prodotte da un gruppo del Centro Anziani di Bassano del Grappa.

Ago 302018
 

Giorgio Bertoncello, socio dell’Ezzelino Fotoclub, espone presso Athesis Museo Veneto Fortografia una serie di immagini dal titolo “Luoghi Osservati” dal 01 al 30 Settembre 2018.

Si tratta di una ricerca fotografica incentrata sui luoghi che viviamo tutti i giorni, con i suoi elementi ripetitivi della vita quotidiana, ma costantemente in evoluzione.

Lug 052018
 

Massimo Porcelli, socio dell’Ezzelino Fotoclub, espone le sue immagini “Storie svelate” presso lo spazio espositivo della Galleria Browning di Asolo.

L’esposizione, già proposta in precedenza a Castelfranco, Villa Emo di Vedelago e nello spazio espositivo Arte Spazio Tempo nel cuore del ghetto ebraico di Venezia,  rimarrà aperta per tutto il mese di luglio.

Complimenti a Massimo.

 

Lug 042018
 

Venerdì 29 Giugno è stato ospite dell’Ezzelino Fotoclub un amico di vecchia data, Giancarlo Torresani, che nel suo ruolo di Delegato Provinciale Fiaf ha accompagnato la crescita del nostro fotoclub nei primi anni del gruppo. Oltre che critico ed esperto di fotografia, Giancarlo realizza anche sue personali ricerche fotografiche: ed è nella veste di autore che questa volta ci è venuto a  trovare. Abbiamo potuto così apprezzare la sua visione attraverso la proiezione di immagini e multivisioni dedicate all’Argentina e ad altri luoghi visitati.

 

Giu 212018
 

E’ stata significativa la presenza dei soci dell’Ezzelino fotoclub e di altri gruppi della provincia di Vicenza nella giornata di festa per l’inaugurazione della mostra “La famiglia in Italia” a Bibbiena. In parecchi “magnagati” ci siamo infatti ritrovati nella cittadina toscana per partecipare all’importante evento della FIAF che ha visto la presenza di numerosi appassionati. Si è trattato di una bella festa, interessante sia dal punto di vista fotografico che culinario, che si è protratta fino alla tarda serata fra la visita alle mostre e l’assaggio di specialità locali. Oltre alla festa per i nostri soci c’è stata anche la soddisfazione di vedere le immagini esposte dei molti autori dell’Ezzelino selezionati per la mostra.

Giu 112018
 

Con soddisfazione segnaliamo che il Giornale di Vicenza parla di una iniziativa nella quale il nostro fotoclub, tramite i soci Antonio Bordin e Marco Simonetto, dimostra il suo impegno nella promozione della fotografia in ambito locale. Infatti Antonio e Marco hanno promosso e seguito l’evoluzione di un’attività che ha visto impegnate alcune classi della Scuola PrimariaG.Merlo” di Valrovina di Bassano del Grappa, che partendo da un breve corso di fotografia per gli studenti si è conclusa con l’inclusione della ricerca degli alunni nelle mostre e nelle pubblicazioni di “La famiglia in Italia”, importante iniziativa della Fiaf che ha visto la partecipazione di oltre 700 fotografi italiani. Sicuramente una bella soddisfazione per la direzione della scuola ed i docenti che hanno visto in questa iniziativa un modo per espandere la cultura dei giovani studenti ed anche per Antonio e Marco cui vanno i nostri complimenti.

Giu 042018
 

Venerdì 8 Giugno alle 20.45 presso Villa Rubelli a San Zenone degli Ezzelini, a cura dell’Ezzelino Fotoclub e con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale e Proloco si svolgerà una serata aperta al pubblico di presentazione, analisi ed approfondimento delle immagini che compongono la mostra “Cento anni dopo…..”, rassegna realizzata in occasione del centenario degli eventi bellici sul Monte Grappa attualmente in corso negli splendidi spazi espositivi dell’edificio storico.  Oltre agli autori delle fotografie saranno presenti lo scrittore ed esperto della storia del Monte Grappa Loris Giuriatti e Giovanni Marrozzini, importante fotografo marchigiano che ha assistito  l’associazione fotografica romanese nella programmazione e nello sviluppo  della ricerca. Durante la serata sarà anche possibile visitare la mostra che si compone di una serie di lavori personali di numerosi soci.

Mag 282018
 

Alla presenza di un buon pubblico è stata inaugurata sabato scorso la mostra “Cento anni dopo….”,risultato di una ricerca fotografica realizzata dai soci dell’Associazione Culturale Ezzelino Fotoclub negli ultimi due anni ed in occasione del centenario della prima guerra mondiale sul Monte Grappa.

Molte le personalità presenti: la rappresentanza del Comune di San Zenone degli Ezzelini con il sindaco Luigi Mazzaro e l’assessore alla Cultura Stefania Ziliotto, il presidente della Pro Loco locale Fabio Marin, il sindaco di Borso del Grappa Flavio Domenico Dall’Agnol, Maurizio Baldan in rappresentanza del nostro gruppo, Rosanna Andriollo per la mostra “Matteo Fabbian – un artigliere divenuto aviatore” che si svolge in contemporanea, e numerosi appassionati della storia del Massiccio e di fotografia. Ringraziamo tutti augurandoci che la nostra ricerca possa aver suscitato un buon interesse, in particolare l’Amministrazione Comunale che ci ha reso disponibili gli spazi di Villa Marini Rubelli cogliendo gli aspetti di interesse storico e culturale della nostra ricerca. Un ringraziamento ulteriore va anche ai nostri soci che con tanto impegno hanno reso possibile l’organizzazione della mostra e l’allestimento dell’esposizione.

La mostra rimarrà aperta tutti i sabato dalle 16.00 alle 19.00 e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00 fino al 17 Giugno compreso.


Mag 232018
 

Sabato 26 Maggio alle ore 10,00 sarà inaugurata presso Villa Rubelli a San Zenone degli Ezzelini la mostra “Cento anni dopo….”, ricerca collettiva dell’Associazione Culturale Ezzelino Fotoclub, realizzata in occasione del centenario degli eventi della Prima guerra mondiale sul Monte Grappa.

La mostra rimarrà aperta dal 26 Maggio al 17 giugno con i seguenti orari:
Sabato dalle  16,00 alle 19,00 –
Domenica dalle  10,00 alle 12,00 – 16,00 alle 19,00